In giro con occhi attenti: Corato, città d’arte

Corato – Il giorno 29 Novembre 2014 gli alunni delle classi V A-B della scuola primaria “Cifarelli” hanno partecipato a un laboratorio, tenuto dalle esperte di “AVANscoperta” per approfondire le conoscenze storiche, culturali, artistiche ed architettoniche del proprio paese.SAM_2172
Il laboratorio prevedeva due fasi: la prima in classe con immagini e spiegazioni sulla nascita e sulle vicende storiche e leggendarie riguardanti Corato; la seconda fase, in giro per vicoli, strade, piazze del centro storico, attraversando il Cardo e il Decumano con occhi attenti.SAM_2147
Gli alunni hanno osservato alcuni particolari importanti della Chiesa di San Benedetto e della Chiesa d Santa Maria Maggiore, detta Chiesa Matrice, di palazzi appartenenti a famiglie nobili, come palazzo “Patroni-Griffi” e “Griffi”, ma anche di un palazzo appartenuto ad una famiglia SAM_2133ricca, “ Palazzo Catalano”, “Palazzo di Città”, “Teatro Comunale” e piazze storiche : piazza Sedile con il “Palazzo Gioia” e piazza Di Vagno, anticamente chiamata Piazza del Popolo. La scoperta più grande è stata quella relativa alla visione di “Torre Gisotti” e ai resti dell’antica cinta muraria.SAM_2142SAM_2161
Questa “passeggiata” ha arricchito le conoscenze storiche e artistiche degli alunni, già approfondite in classe con le insegnanti. Il messaggio scaturito da quest’esperienza sarà custodito dai ragazzi: “ciò che si vede dipende da come si guarda, poiché l’osservare non è solo uno svelare, ma al tempo stesso, un atto creativo.”
Gli alunni delle classi V A-B

Annunci