TENDENZE PRIMAVERA/ESTATE 2018-19:

Pizzo, denim, pelle, velluto e cascate di paillettes e tessuti che diventano la base dei nuovi abiti firmati delle numerose nuove collezioni primavera/estate 2018. Abiti lunghi si alternano a minigonne e abiti sbarazzini ricchi di decorazioni estrose tipiche dello stile dei più famosi marchi. 

Nero, bianco, nude e rosso in tutte le tonalità: sono i colori principali delle nuove collezioni che debuttano con stivali al ginocchio in stile texano in pelle e décolleté tinta unita molto indossate sotto i meravigliosi abiti principeschi. La parola d’ordine che riassume i trend di quest’anno è Diversità che da sempre si è dimostrata alla base dello stile e della storia di marchi come Gucci, Chanel, Michel Kros e Givenchy che approdano sulle passerelle di Milano, Parigi, Londra, Berlino durante le fashion week.

 Abiti haute couture disegnati dai più grandi stilisti di tutto il mondo dimostrano che non tutti gli abiti possono essere prêt-à-porter.

Con trasparenze, piume e lustrini sfilano i bellissimi modelli lasciando la critica e il pubblico molto soddisfatti.

Le collezioni stanno avendo un successo plateale tra i personaggi famosi più illustri come Donatella Versace che ha prestato il volto all’illustre marchio Givenchy per la sua nuova collezione.

Le nuove tendenze 2018/19 rispecchiano lo stile raffinato e rock delle modelle e delle star che le indossano con disinvoltura.

Ma i trend 2018 si propagano anche oltre le passerelle illuminate. Per i ragazzi ciò che “va di moda” è semplice moderno e casual. 

La stravaganza però è anche presente negli abiti indossati quotidianamente. Nei must di questa primavera troviamo i tailleur e completi di giacca e pantalone, ritornati di moda quest’anno, che stanno spopolando nei negozi. Si può osare ed optare per dei colori vivaci come rosa giallo e verde, colore che è alla base di un outfit primaverile! A zampa, a palazzo o a sigaretta, tipologie diverse ma unite da una caratteristica: stanno bene a tutte, quindi perché non approfittare e correre ad acquistare un bellissimo tailleur!

Quest’anno la moda è cambiata e dai colori cupi di quest’inverno si passerà a colori pastello quali rosa cipria e il giallino o accesissimi come il rosso e il verde prato, questi si alternano a stampe floreali che da sempre sono simbolo di leggerezza e femminilità e anche i quadretti e le righe rappresenteranno un ruolo fondamentale, stampe che d’ora in poi saranno immancabili negli armadi di ogni ragazza.

Ritorna come ogni anno l’amore per il denim la così detta “denim mania”. Di tutti i tipi: chiaro, nero con borchie o semplici. Basterà scegliere quello più adatto al proprio fisico e gusto e iniziare a giocare con gli abbinamenti per la parte superiore.

Ritornano anche le particolarissime scarpe Dad shoes ingombranti e anche a volte un po’ bruttine ma sicuramente super cool.  Invece ritornano ai piedi di tantissime ragazze le sneakers firmate Balenciaga che erano di moda già negli anni ’90.

Si sa, ogni anno la moda si trasforma e ciò che si indossava l’anno precedente può risultare non di tendenza l’anno dopo ma la moda di quest’anno ci prospetta qualcosa di diverso: ritorneremo allo stile della famosa generazione degli anni ’90, la generazione Y, quella generazione che guardava avanti e non sapeva che il suo modo di vestire si sarebbe rivisto nel 21esimo secolo!

Giordana Tedone III B (Santarella, a.s. 2017/2018)

Annunci